cs n. 53 anno 2022 corso di italiano per Ucraini

COMUNICATO STAMPA N. 53

 

Avviati dal 28 aprile corsi di lingua Italiana per Ucraini. “Particolarmente orgogliosa come sindaco e come insegnante”. Dichiarazioni del sindaco Maria Rita Schembari.

 

Una grande gara di solidarietà e vicinanza dimostrata da alcune donne Ucraine che vivono a Comiso da tempo e che stanno ospitando famiglie profughe, ed ancor più da parte dei DS e di alcune insegnanti di tutte le scuole di Comiso e Pedalino che si sono messe volontariamente a completa disposizione – spiega il sindaco di Comiso- . Infatti, sono state proprio queste donne Ucraine a fare richiesta per attivare un corso base di lingua Italiana che consenta alle famiglie di profughi presenti nel nostro comune di accedere alle conoscenze base dell’italiano per potere capire e farsi capire. Le lezioni si svolgeranno presso la biblioteca comunale il lunedì e il venerdì mattina, ed il martedì e giovedì pomeriggio. Sono già arrivati comunque i primi feedback – continua Maria Rita Schembari – che ci dicono si tratti di gran belle persone, di bambine, una di 10 anni e una di 4, che hanno tanta voglia di imparare ma che palesano tristezza nei loro sguardi e non sorridono. L’ auspicio per quanto ci riguarda, è anche quello di ridare a questi bambini dall’infanzia distrutta, un sorriso e un raggio di speranza. Come sindaco e come insegnate – conclude il primo cittadino – sono particolarmente orgogliosa della dimostrazione che, ancora una volta, la scuola sta dando in termini di accoglienza, apertura, solidarietà”

Comiso 29 aprile 2022  

 

Laura Incremona

ODG 089285