Comunicato Stampa Anno 2019 N. 6 Lavori Zona Pip

COMUNICATO STAMPA

 

N. 6

 

Iniziati questa mattina i lavori di ammodernamento ed efficientamento energetico delle reti impiantistiche e degli immobili di proprietà comunale della Zona Pip di Comiso. Tutta la zona artigianale sarà dotata di impianto di video sorveglianza e dotata di lampade led per un maggior risparmio energetico, sarà sistemato anche il centro direzionale e avrà un nuovo impianto elettrico.

Al via dei lavori sono intervenuti il vicesindaco con delega ai lavori pubblici Roberto Cassibba, l'assessore Giovanni Caggia, i consiglieri comunale Giuseppe Alfano e Gaetano Gaglio e il dirigente dell'Area III del Comune Giuseppe Saddemi.

“Si tratta di un intervento, finanziato con fondi ex Insicem, che restituirà alla città una struttura importante, purtroppo danneggiata dai vandali nel corso degli ultimi anni e pertanto resa inagibile – ha commentato il vicesindaco Cassibba -. Oggi si opera in concreto dopo aver espletate le formalità burocratiche sulla base del progetto esecutivo approvato dalla Giunta municipale con delibera n. 52 del 28 febbraio 2017. L'intervento avviato presso la Zona Pip si concluderà in tempi abbastanza brevi, precisamente entro il prossimo 14 marzo. Stiamo altresì valutando l'opportunità di trasferirvi alcuni uffici comunali sia per evitare altri atti o raid vandalici sia per ottimizzare i servizi offerti dal Comune”.

I lavori, per un importo complessivo del progetto di 355.400 euro (lavori per 276.000 euro), sono stati progettati dall'ing. Giuseppe Saddemi, rup dei medesimi è l'ing. Nunzio Micieli, dirigente dell'Area IV del Comune.

 Comiso, 21 gennaio 2019

S. A. Lauretta

(Tessera OdG N. 83843)