cs n 28 anno 2018 richiesta danni calamità

COMUNICATO STAMPA N. 28 

Richiesta alla Regione Siciliana di dichiarazione di stato di calamità e attivazione censimento danni. Presentata mozione dal Consiglio Comunale. Dichiarazioni del Presidente del Consiglio, Gigi Bellassai.

 Durante l’ultima seduta del Consiglio Comunale riunitosi lo scorso 17 aprile, è stata approvata una mozione relativa alla dichiarazione di stato di calamità a causa dei forti venti che hanno imperversato nel territorio nelle giornate del 14 e 15 aprile. “ Il comparto agricolo soprattutto, ha subito ingenti danni sia alle strutture, sia alle produzioni in atto – spiega Bellassai - . Un comparto, quello agricolo, già vessato e messo in ginocchio da problemi legati ai prezzi all’origine dei prodotti agricoli che sono , tra l’altro, causa di un diffuso malessere tra imprenditori, piccoli proprietari e operai del settore che vivono quasi quotidianamente la crisi del mercato. Il  Civico Consesso dunque, nell’esprimere solidarietà a tutti gli operatori del comparto, ha impegnato la Giunta a richiedere all’Assessorato Regionale dell’agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca Mediterranea, attraverso idonei atti e percorsi istituzionali, la dichiarazione dello stato di calamità e l’attivazione immediata di un censimento dei danni alle aziende agro di Comiso” .

Comiso 19/04/2018

 

                                                                                                                                                                                                                                             Laura Incremona

ODG 089285