Comunicazione Istituzionale Anno 2017 N. 97 Il Comune al Salone Internazionale Vacanze di Lugano

COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE

 

N. 97

 

Il Comune di Comiso sarà presente al Salone Internazionale Svizzero delle Vacanze, ospitato dal 27 al 29 ottobre a Lugano. L'evento, giunto alla sua 15esima edizione, è la più importante kermesse al servizio del turismo della Svizzera con una superficie espositiva di 10 mila metri quadrati e più di 200 stand. Tante novità in calendario tra eventi e degustazioni e oltre trenta Paesi rappresentati, che incontreranno i visitatori al Centro Esposizioni di Lugano.

La delegazione comisana, composta da operatori economici e produttori, sarà guidata dall'assessore al Turismo Mariella Giurato, dal dirigente dell'Ufficio turistico dott.ssa Nunziata Cassibba e dal personale dell’Ufficio turismo.

“Il Salone di Lugano è una grande occasione di promozione del territorio e dei suoi prodotti gastronomici tipici nonché dell'artigianato di qualità – ha spiegato l'assessore Giurato -. L'Amministrazione comunale ha aderito all'invito a partecipare, certa che offriremo ai nostri produttori e operatori economici un'opportunità per farsi conoscere e apprezzare e nel contempo promuovere il nostro territorio. L'ampia e convinta partecipazione di aziende comisane e del territorio ibleo conferma la bontà di questa scelta. Siamo certi che i visitatori apprezzeranno molto i nostri prodotti eno-gastronomici ma altresì lo sfilato e i manufatti in pietra di Comiso”.

“A Lugano avremo a disposizione una vetrina internazionale di grandissimo livello – ha commentato il sindaco Filippo Spataro -. Faremo conoscere le nostre aziende, i locali ricettivi e di ristorazione e un territorio straordinario come quello ibleo che merita di essere visitato. Quindi, promozione dei nostri prodotti di qualità ma anche delle bellezze paesaggistiche e storico-culturali e del nostro aeroporto che assicura  l'arrivo comodo di flussi turistici dall'Europa a Comiso e in tutto il Sud-est della Sicilia”.

 

Comiso, 24 ottobre  2017

S. A. Lauretta

(Tessera OdG N. 83843)