c s n 85 serate kasmenee

 

COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE N. 85

 

 Mancano pochi giorni dall’inizio della nuova kermesse “Serate kasmenee 2017” #ottobreinfesta musica, cultura e spettacolo.

 Riparte da quest’anno una kermesse che, svoltasi in precedenza durante il mese di settembre, ha visto Comiso , nel tempo, come punto di riferimento in provincia e in tutta la Sicilia per ciò che concerne attività e momenti legati alla cultura e all’animazione. La piazza e il cortile della fondazione Bufalino si animeranno dal 5 al 22 ottobre con tutta una serie di eventi che vedono prioritarmente la partecipazione di artisti, gruppi musicali e compagnie teatrali legate al nostro territorio che, da tempo, esprime molteplici eccellenze in tutti gli ambiti. Momento clou della kermesse, sarà l’esibizione in piazza dei MODENA CITY RAMBLERS.

“Riproporre alla città questa storica vetrina di eventi legati alla cultura, alla musica e allo spettacolo, ci rende orgogliosi poiché assume diversi significati – ha dichiarato il sindaco Filippo Spataro- . In particolare, sancisce l’uscita da una situazione economica che non ci ha consentito di dare ai nostri concittadini momenti di animazione e di svago. Una città muore anche quando non può concedersi spazi culturali, musicali e teatrali. La grande soddisfazione infatti – ha continuato il primo cittadino – è proprio quella di essere riusciti, e non solo in questo, a ridare vita a Comiso. Lo avevamo promesso. Ci siamo riusciti. Dal 5 ottobre il centro storico, la piazza e il cortile della fondazione Bufalino si animeranno con tutta una serie di eventi che vanno da mostre, esibizioni musicali, spettacoli di cabaret di alto profilo, commedie teatrali delle migliori compagnie amatoriali locali, presentazioni di libri di notevole caratura, al concerto dei MODENA CITY RAMBLERS previsto per sabato 14 ottobre. Ci avviamo a grandi passi – ha concluso Filippo Spataro – verso la rinascita della nostra città”.

Comiso 28/09/2017

 Laura Incremona

                                                                                                                                                                                                   ODG n. 089285