Comunicazione Istituzionale Anno 2017 N. 62 Inaugurazione sportello UICI

 

COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE

N. 62

 Riapre a Comiso lo sportello comunale di segretariato sociale dell'Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti, intitolato alla memoria del Cavaliere Giuseppe Sanfilippo. É ubicato in via Righi, presso l'Area G. La cerimonia di inaugurazione avrà luogo domani pomeriggio venerdì 16 alle 17.00, presente il sindaco Filippo Spataro, i familiari di Giuseppe Sanfilippo, i non vedenti comisani e dei dirigenti provinciali dell'associazione col presidente Salvatore Albani.

Lo sportello comunale, già sottosezione di Comiso, era sorto circa 40 anni fa ad opera dell'allora presidente Giuseppe Sanfilippo di Comiso per poi esse chiuso qualche anno fa. Oltre che come sportello di segretariato sociale, è stato un punto di riferimento, di aggregazione e di ritrovo per i non vedenti e gli ipovedenti residenti nel Comune di Comiso, e sede di attuazione progettuale per i giovani volontari del Servizio Civile Nazionale che per conto Uici operavano e collaboravano al funzionamento operativo istituzionale della struttura comunale. Dal marzo 2018 due giovani Volontari del SCN opereranno, per 36 ore settimanali, e per la durata di un anno, nel sito e nei locali dello sportello comunale. Nel profilo social FB di questo Ente i giovani comisani interessati possono trovare informazioni e modalità di partecipazione al Bando.

Domani mattina, invece, dalle 8.30 alle 13.30, in piazza Fonte Diana ci sarà una Unità Mobile Oftalmica Diagnostica dell’Unione per effettuare avrà luogo uno screening oculistico gratuito con personale medico messo a disposizione dell'Uici. Tale screening oculistico gratuito sarà effettuato anche venrdì 23 giugno p.v. presso il Centro minori di Comiso sito in via Libertà.

Comiso, 15 giugno 2017

S. A. Lauretta

(Tessera OdG N. 83843)